REGOLAMENTO

Art.1 — ORGANIZZAZIONE

L’Avis Ascoli Marathon in collaborazione con la Flipper Triathlon, organizza per il prossimo 4 NOVEMBRE 2018, la prima edizione della gara di trail running denominata: ”AXT - Ascoli Xtreme Trail – Il Trail delle meraviglie”. La gara si svolgerá in ambiente alpino, in regime di semi-autosufficienza.

Art.2 — PERCORSO

Il percorso di gara percorre le piste forestali, larghi sentieri, sentieri a singola traccia e mulattiere del Colle San Marco - Montagna dei Fiori (Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga), per una distanza complessiva di circa 45 km, un D+ di 2.300 mt. circa.. La difficoltà è di tipo E, con dei brevi tratti classificabili EE (Escursionisti Esperti). In particolare il tratto delle roccette dopo circa 2 km. dallo scollinamento della croce, qui il percorso dopo una lunga discesa presenta piccoli ma insidiosi salti di roccia con alcuni brevi passaggi esposti. Questo richiede ai concorrenti la capacità di sapersi muovere su terreni sconnessi e impervi con affioramenti rocciosi e detritici.
La partenza verrà data dal Campo Squarcia in Corso Vittorio Emanuele, 56, adiacente al Forte Malatesta, situato sulla quota di 150 mt. slm nel cuore del centro storico di Ascoli Piceno. L'altitudine massima che gli atleti raggiungeranno, sarà sulla Croce della Montagna dei Fiori a quota 1.800 mt. slm.

Art.3 – MATERIALE OBBLIGATORIO

Non è previsto materiale obbligatorio per EREMO TRAIL e CACIARE TRAIL

PER CROCE TRAIL 44K:
Il controllo dell’equipaggiamento obbligatorio potrà avvenire dal momento della consegna dei pettorali fino alla conclusione delle gare con controlli a campione. I controlli possono avvenire sia all’ingresso del box partenza che ai punti rifornimento. Lungo il percorso potranno esserci anche controlli a campione fuori dai luoghi sopra riportati.
La gara per lunghezza, dislivello positivo e tipologia del sentiero è molto impegnativa. Tenuto conto dei diversi ambienti che si attraversano durante la gara e delle mutevoli condizioni atmosferiche, è obbligatorio indossare o portare con se pantaloni lunghi almeno sino al ginocchio e portare uno zaino che contenga il seguente materiale:
potranno esserci anche controlli a campione fuori dai luoghi sopra riportati.

  • Zaino o marsupio atto a contenere l’equipaggiamento obbligatorio;
  • Scarpe da trail running (classificazione A5);
  • Riserva Idrica di almeno 1 litro
  • Barrette energetiche, gel. Restando obbligatoria una riserva alimentare, non si richiede una quantità stabilita, si tenga conto però che la distanza maggiore che si può individuare tra un punto ristoro e il successivo può essere compresa tra 10 e 15 chilometri;
  • Tazza o bicchiere di plastica In sostituzione si accettano anche borracce a boccaglio largo. Ai punti ristoro non sono presenti bicchieri di plastica o di altro tipo per limitare l’impiego di materiali usa e getta. Ai punti ristoro sarà comunque possibile riempire le proprie borracce o sacche idriche;
  • Cappello o bandana;
  • Pettorale di gara che deve essere tenuto sempre ben visibile;
  • Telefono con batteria carica con registrati i numeri del Soccorso e dell’Organizzazione 329-8836085. Non mascherare il proprio numero. Si raccomanda di patire con la batteria carica;
  • Telo termico*;
  • Fischietto;
  • Maglia a maniche lunghe o micropile o manicotti* da tenere di riserva nello zaino o nel marsupio;
  • Documento di riconoscimento con foto, in corso di validità;
  • Guscio antipioggia*, consigliabile il Gore-tex, consigliabili comunque materiali con membrane sia impermeabili che traspiranti;
  • Guanti*.

* Le voci con asterisco potranno essere rimosse dal materiale obbligatorio qualora la valutazione delle previsioni meteo non le rendano più necessarie. Ne verrà comunque data comunicazione sul sito dell’evento e al briefing pre-gara.

Lungo il percorso saranno dislocate bandierine, frecce, nastri bicolore e cartellonistica tesi a facilitare l’individuazione del tracciato di gara. L’organizzazione si riserva per motivi logistici e di sicurezza di cambiare il percorso di gara, sospendere la gara durante il suo svolgimento, di annullarla per cause di forza maggiore, di modificare l’orario di partenza. In caso di annullamento la quota di iscrizione non verrà in alcun modo rimborsata e nessun addebito potrá essere effettuato all’organizzazione.

Art.4 — REQUISITI ED ISCRIZIONE

Si possono iscrivere alla gara tutti coloro che abbiano compiuto 18 anni il giorno della gara, che siano iscritti a una società affiliata FIDAL o altro EPS – Ente di Promozione Sportiva riconosciuto dal CONI ed in possesso di un certificato medico di idoneità alla pratica dell’attività sportiva agonistica dell’atletica leggera in validità alla data del 4 novembre 2018. Gli atleti non tesserati per alcuna societá sportiva, potranno partecipare se in possesso del predetto certificato. In ogni caso, copia del certificato medico dovrá essere inviata al seguente indirizzo e.mail eventi@asete.it. Certificati con indicazioni diverse da atletica leggera non saranno considerati validi.
L’organizzazione, a suo insindacabile giudizio, si riserva la possibilitá di non accettare l’iscrizione di un atleta alla AXT, qualora lo ritenga non idoneo, in relazione alle difficoltá della gara. In tal caso la quota di iscrizione versata sará rimborsata e nessun ulteriore onere potrá essere addebitato all'Avis Ascoli Marathon.
L’iscrizione dovrà essere effettuata on-line sul sito www.mysdam.it , oppure inviando copia del certificato medico e ricevuta di pagamento, all’indirizzo e-mail eventi@asete.it.
Il termine ultimo d’iscrizione è l’27 ottobre 2018 con un numero massimo di partecipanti pari a 200.

Art.5 – QUOTE DI PARTECIPAZIONE


ASCOLI XTREME TRAIL (AXT) K44
- fino al 30 luglio 2018 – € 35,00
- dal 1° agosto al 30 settembre 2018 – € 40,00
- dal 1° al 31 ottobre 2018 – € 50,00
- dal 01 novembre al 04 novembre 2018 – € 55,00 pagamento al ritiro pettorale


TRAIL DELLE CACIARE (TDC) K28
- fino al 30 luglio 2018 – € 20,00
- dal 1° agosto al 30 settembre 2018 – € 30,00
- dal 1° al 31 ottobre 2018 – € 35,00
- dal 01 novembre al 04 novembre 2018 – € 40,00 pagamento al ritiro pettorale


TRAIL DELL'EREMO (TDE) K13
- fino al 30 luglio 2018 – € 10,00
- dal 1° agosto al 31 ottobre 2018 – € 15,00
- dal 01 novembre al 04 novembre 2018 – € 20,00 pagamento al ritiro pettorale

Per le iscrizioni dopo il 27 ottobre non sarà possibile avere il pettorale personalizzato con il nome.

Il pagamento del relativo contributo potrá essere effettuato tramite bonifico bancario intestato a AVIS ASCOLI MARATHON ASD, codice Iban: IT64F0311113501000000005744, indicando nella causale il nome dell’atleta seguito da: “iscrizione AXT Ascoli Xtreme Trail ”.
L’iscrizione è da intendersi accettata a seguito della ricezione della mail di conferma e pubblicazione del nome dell’atleta sul sito www.mysdam.it , che avverrà solo dopo la ricezione di tutta la documentazione prevista, ivi compresa la ricevuta di pagamento dell’iscrizione e copia del certificato medico.
Con l’iscrizione alla gara AXT – Ascoli Xtreme Trail, l’atleta ha diritto al pettorale di gara, assistenza e ristori lungo il percorso, mappa del percorso, pacco gara, ristoro finale docce e buono per il pasta party.

Art. 6 – PROGRAMMA, PARCHEGGI, DOCCE, TEMPO MASSIMO e CANCELLO ORARIO

PROGRAMMA:
Sabato 3 Novembre:
  • Dalle ore 16:00 alle 19:00, presso Forte Malatesta (via delle Terme, AP), DISTRIBUZIONE PETTORALI

Domenica 4 Novembre:
  • Dalle ore 05:00 alle 08:00, presso Forte Malatesta (via delle Terme, AP), DISTRIBUZIONE PETTORALI
  • Ore 06:15, BRIEFING PREGARA CROCE TRAIL 44K Presso la partenza dentro il Campo Squarcia
  • Ore 06:30, PARTENZA CROCE TRAIL 44K Presso il Campo Squarcia
  • Ore 08:30, PARTENZA CACIARE TRAIL 28K ED EREMO TRAIL 13K Presso il Campo Squarcia
  • Ore 13:00, INIZIO PASTA PARTY E PREMIAZIONI Presso il Forte Malatesta
  • Ore 17:30, ULTIMI ARRIVI
  • Ore 19:00, FINE MANIFESTAZIONE

Per la gara CROCE TRAIL, sono previsti 2 cancelli orari.
Il primo al km 15, in F.ne San Giacomo di Valle Castellana (TE), che dovrà essere superato entro le 10:00 a.m.
Il secondo al km 30 presso il Rifugio 3 Caciare che dovrà essere varcato entro le 13:30 p.m..
I concorrenti che transiteranno dopo tale limite saranno fermati ed accompagnati al punto di partenza tramite servizio navetta dell’organizzazione. Il tempo massimo per arrivare al traguardo è fissato in 11 ore.
L’organizzazione, per motivi di sicurezza e per la migliore riuscita dell’evento, potrà modificare l’attuale cancello orario previsto, inserire nuovi cancelli, modificare il tempo massimo previsto per arrivare al traguardo.

Art.7 — RISTORI

Saranno predisposti n. 7 ristori lungo il percorso nei quali sarà possibile rifocillarsi esclusivamente con prodotti naturali e rifornirsi di acqua dalle fontane ivi presenti. I ristori saranno individuati nella mappa del percorso pubblicata sul sito internet www.ascolitrail.it . Non è previsto l’utilizzo di bicchieri in plastica. Ogni atleta dovrà far uso di proprie borracce, tazze ecologiche, camel bag o bere direttamente dalle fontane. L’organizzazione si riserva di modificare il numero e la dislocazione dei ristori senza alcun preavviso.

Art.8 — PUNZONATURA E CONTROLLI

Tutti gli atleti dovranno collocare, in modo ben visibile, il pettorale di gara sul proprio petto. E’ prevista una punzonatura di tutti gli atleti partecipanti 30 minuti prima della partenza.
Sono previsti dei punti di controllo elettronici e manuali lungo il percorso o in prossimità dei punti di ristoro. L’organizzazione si riserva il diritto di effettuare controlli in qualsiasi ulteriore punto del percorso, senza preavviso alcuno. Un ultimo punto di controllo è previsto all’arrivo che permetterà ai cronometristi di stabilire le classifiche finali.

Art.9 — AMBIENTE

La gara si svolgerà all'interno del Parco Nazionale Gran Sasso - Monti della Laga. I concorrenti dovranno tenere un comportamento rispettoso dell’ambiente, evitando in particolare di disperdere rifiuti, raccogliere fiori e molestare la fauna. Chiunque sarà sorpreso ad abbandonare rifiuti e/o a deturpare l’ambiente sarà squalificato dalla gara e incorrerà nelle eventuali sanzioni previste dai regolamenti comunali e dell’Ente Parco.

Art.10 — METEO

L’organizzazione si riserva di effettuare anche all'ultimo minuto variazioni di percorso in modo da eliminare potenziali pericoli o condizioni di forte disagio per i partecipanti. Le eventuali variazioni saranno comunicate ai partecipanti e segnalate dagli addetti. L’organizzazione si riserva inoltre di sospendere o annullare la gara nel caso in cui le condizioni meteorologiche mettessero a rischio l’incolumità dei partecipanti e/o dei soccorritori.
Non verranno rimborsate le quote di iscrizione in caso di annullamento o sospensione il giorno stesso della gara.

Art.11 — ASSICURAZIONE

L’organizzazione sottoscrive un’assicurazione di responsabilità civile per tutta la durata della manifestazione.

Art.12 — DIRITTO D’IMMAGINE

Con l’iscrizione alla AXT, l’atleta sin da ora autorizza espressamente l’organizzazione all’utilizzo gratuito d’immagini, fisse e/o in movimento ritraenti la propria persona in occasione della sua partecipazione.
La presente autorizzazione all’utilizzo della propria immagine deve intendersi prestata a tempo indeterminato e senza limiti territoriali in tutto il mondo, per l’impiego in pubblicazioni, brochure, volantini e filmati vari, ivi inclusi, a mero titolo esemplificativo e non limitativo, materiali promozionali e/o pubblicitari e realizzati su tali supporti. L’organizzazione potrà, inoltre, cedere a terzi, propri partner istituzionali e commerciali, i diritti di utilizzazione previsti nel presente accordo.

Art.13 — DICHIARAZIONE ASSUNZIONE RESPONSABILITA'

Con l’iscrizione alla gara l’atleta dichiara di conoscere e accettare il regolamento della 1^ edizione de “Ascoli Xtreme Trail – AXT – Il Trail delle Meraviglie”, pubblicato sul sito web www.ascolitrail.it e sulla brochure della gara e di aver compiuto i 18 anni alla data del 4/11/2018. Dichiara inoltre espressamente sotto la propria responsabilità, non solo di aver dichiarato la verità (art. 2 legge 04/01/1968 n° 15 come modificato dall’art. 3 comma 10 legge 15/05/1997 n° 127), ma di esonerare gli organizzatori da ogni responsabilità, sia civile che penale, per danni a persone e/o cose da lui causati o a lui derivati e di essere in possesso di tutti i requisiti indicati all’art. 3 del presente regolamento.

Art.14 — INFORMATIVA ART. 13 D. Lgs. 196/ 2003 TUTELA DELLA PRIVACY

I dati personali, il cui conferimento è obbligatorio per l’iscrizione, saranno trattati dagli incaricati del Comitato Organizzatore in conformità al codice sulla privacy, con strumenti cartacei e/o elettronici per la realizzazione dell’evento sportivo in oggetto e dei servizi a esso connessi, per la redazione della classifica e dell’elenco partecipanti con eventuale pubblicazione sul nostro sito web,
per l’invio di materiale informativo/pubblicitario di tipo informatico (es. newsletter, scambio comunicazioni via e-mail) e/o cartaceo relativo alle edizione 2018. I dati potranno essere comunicati a soggetti terzi per l’adempimento degli obblighi relativi alla manifestazione o per finalità sopra indicate. In ogni momento, contattando l’organizzazione dell’evento, si potranno esercitare i diritti di cui all’art. 7 del D. Lgs. 196/2003 (cancellare, rettificare, integrare, etc.) verso il titolare del trattamento dei dati Comitato Organizzatore. Per quanto concerne il consenso all’utilizzo dei dati personali, farà fede la firma apposta sui moduli d’iscrizione cartacei o il consenso informatico in sede d’iscrizione via internet sul sito www.mysdam.it.

Art.15 — AVVERTENZE FINALI

Il Comitato Organizzatore si riserva di modificare il presente regolamento in qualunque momento ai fini di garantire la migliore organizzazione della gara. Eventuali modifiche a servizi, luoghi e orari saranno opportunamente comunicate agli atleti iscritti tramite pubblicazione sul sito internet ufficiale.



PARCHEGGI.
Intorno al Campo Squarcia sono presenti i parcheggi pubblici con le strisce blu, gratuiti la domenica. Inoltre nei pressi è presente il Parcheggio del Seminario, e il Parcheggio al chiuso di Porta Torricella.

DOCCE
Presso la Palestra del Campo Squarcia.